mercoledì 9 agosto 2017

Unplugged Festival

Martedì 8 agosto suoneremo all'unplugged Festival di Imperia. piazza De Amicis.

giovedì 13 luglio 2017

Live finale contest SuperBand

Martedì 25 luglio
Questa data ci regalerà una grande emozione. Torneremo a suonare live, nella nostra città, dopo lo stop avvenuto circa un anno fa. Suoneremo in compagnia delle altre quattro band finaliste (Cantastorie -vincitori, Il Male minore, Beppe Malizia e i Ritagli Acustici, LED Light Experimental Duo ) al contest di Radio Gold e de Il Piccolo. Una bella serata di musica e un'occasione per rivedere tanti amici. 
CIRCOLO LA FAMILIARE, Viale Massobrio ALESSANDRIA.
Ingresso gratuito.

mercoledì 28 giugno 2017

Finale SuperBand

Domani, giovedì 29 giugno, alle ore 18.05 saremo in diretta su Radio Gold per la finale del contest Superband. Per ascoltare la radio http://radiogold.it/radio-gold-diretta-player/, per la diretta facebook https://www.facebook.com/radiogold/

domenica 28 maggio 2017

Garden Music Festival

Venerdì 9 giugno alle ore 13 suoneremo al Garden Music Festival di Aosta.

Live in Radio Crossover

Sabato 27 maggio saremo ospiti di Pino e Max in diretta su radio Crossover. Dalle ore 14 alle ore 16

venerdì 20 gennaio 2017

Roccaforte 2017: conto alla rovescia.

Il conto alla rovescia è partito. Manca poco. Pochissimi giorni e sveleremo i nomi della nuova formazione dei Roccaforte. Rimanete sintonizzati.


venerdì 23 dicembre 2016

Cantante entra a far parte della famiglia Roccaforte

I ROCCAFORTE SONO TORNATI AD ESSERE IN 5 E PRESTO FAREMO UNA PRESENTAZIONE UFFICIALE DEL NUOVO ORGANICO.
Questo post, come quello precedente per i batteristi, vorrebbe ringraziare di cuore tutte le persone che ci hanno contattato per poter effettuare una prova come vocalist. 
22 sono state le richieste. Tantissime ed inaspettate. Questo è stato per noi un grande segno concreto del lavoro fatto nel corso degli anni.
Abbiamo trascorso tre mesi a conoscere, ascoltare, provare persone con le quali abbiamo discusso, scambiato opinioni e suonato. Vi ringraziamo del tempo che CI avete dedicato imparando alla perfezione alcuni dei nostri brani. Spesso abbiamo riscontrato che eravate più preparati voi ed è stato semplicemente fantastico.
Ora ci prendiamo queste feste per rilassarci un po', consapevoli che l'entusiasmo e la voglia di suonare è all'ennesima potenza, per ritornare, appena dopo, con obiettivi e prospettive nuove. Senza entrare troppo nei dettagli vi diciamo che:
1) ripristino repertorio
2) ritorno in live (elettrico ed acustico)
3) album nuovo
Seguiteci sempre e spargete il verbo.

lunedì 21 novembre 2016

Batterista entra a far parte della famiglia Roccaforte

NOVITÀ 19 novembre 2016
Incominciamo a comunicare una prima, importante, novità. Da pochi giorni è stato confermato il batterista che entrerà a far parte della famiglia Roccaforte. Seguirà un post di benvenuto e di presentazione.
Dalla prossima settimana, finalmente, incominceremo il lungo lavoro di ripristino repertorio.

Questo post, invece, vorrebbe ringraziare pubblicamente tutte le persone che si sono candidate per poter effettuare una prova con noi. In circa due mesi sono state 11. 
La scelta non è stata semplice. Abbiamo effettuato un piccolo "X-Factor" valutando i profili non soltanto per quanto riguarda la tecnica musicale ma per un insieme di parametri determinati dalla lunga esperienza della band. Parametri molto importanti per noi che ci hanno permesso di essere ancora qui, dopo più di 20 anni, e che ci permetteranno di rialzarci e di poter proseguire il nostro percorso musicale. 

- VORREMMO RINGRAZIARE TUTTI VOI PER AVERCI CONTATTATO, DEDICATO DEL TEMPO, REGALATO ORE DI PROVE ED EMOZIONI. 
- VORREMMO RINGRAZIARVI PER LE PAROLE CON LE QUALI AVETE DESCRITTO LA BAND, I TESTI, GLI ARRANGIAMENTI. INSOMMA LA NOSTRA MUSICA.
- VORREMMO RINGRAZIARVI PER AVERCI FATTO SENTIRE IMPORTANTI.

P.S. Le candidature per un profilo da inserire come cantante (vedere caratteristiche in post fissato ad inizio pagina e seguirà nuovo annuncio) continuano.

venerdì 9 settembre 2016

Riassetto band

Avremmo voluto comunicare questa notizia tramite la nostra pagina ufficiale ma siamo arrivati tardi. Come molti di voi hanno letto e commentato sui profili personali il cammino dei Roccaforte con William Lucino e Roberto Raselli finisce qui. Le nostre strade si dividono dopo molti anni di musica, palchi, locali, premi, soddisfazioni e ore di saletta. Non ci resta che augurare buona musica e ringraziare per il percorso fatto insieme.
Cosa facciamo adesso?
Beh, nel corso degli ultimi mesi ci siamo posti tantissime domande. La situazione esterna non è rosea e, forse, questo non ha aiutato. Ci fermiamo? Il progetto Roccaforte, che nel corso degli anni ci ha regalato immense soddisfazioni, non ha raggiunto, però, le aspettative desiderate e i vecchi sogni fra le mura di Rocca Civalieri non si sono concretizzati. Ci siamo interrogati anche su questo ed un motivo c'è sicuramente. E allora, ha ancora senso continuare? Insomma tantissime domande a cui non abbiamo dato risposte definitive.
L'unica risposta certa a "ma fra un po', quando la voglia di suonare trapela dalla pelle, ci basterà sederci sul divano e strimpellare due accordi nel ricordo dei vecchi tempi? La risposta è ASSOLUTAMENTE NO. Per tutte le persone che hanno sognato con la nostra musica, cosa facciamo? Allora la decisione non poteva che essere una. Quando ormai la musica si è impadronita del tuo corpo, dello spirito è peggio di una droga. Quando l'adrenalina del live non ti fa dormire per tutta la notte non ne puoi fare a meno. Quando le persone cantano le tue canzoni non ci sono soldi che pagano. Abbiamo deciso di fare un passo indietro, per riprenderci quella passione che un po' era sfumata e per verificare di non aver dimenticato nulla, per poter ricominciare a camminare in avanti. I Roccaforte si rimetteranno per l'ennesima volta in gioco, ripartendo da zero. Cercheremo musicisti (a breve faremo un post ufficiale) per creare nuovamente un'intesa. Pensiamo non sia una missione impossibile, l'abbiamo fatto molte volte. Ci vorrà tempo. Per alcuni di noi la timeline è lunga 22 anni. Certo, oggi, è più difficile perché non siamo più ragazzini e le esigenze esterne sono cambiate ma siamo certi che ce la faremo ancora. Vogliamo farcela anche per tutti voi che ci avete sempre supportato, seguiti e apprezzato. Siamo in debito e quindi la macchina si rimetterà in moto. A tutto bisogna dare un senso altrimenti ci fermeremmo. Continuate a seguirci.